top of page

La CRI per i più piccoli

Il progetto 8-13 Futuro in azione, prende vita



E' stato inaugurato nella giornata di sabato 12 febbraio, con il primo incontro, il progetto 8-13 svoltosi tra alcuni volontari della CR del comitato di Sermide-Poggio e dieci bambini in età scolare.


Ogni mese verranno svolti due incontri della durata di tre ore circa in cui i volontari affronteranno con i bambini, anche e soprattutto attraverso giochi, attività e piccoli lavori di gruppo, diversi temi molto vicini alla missione di Croce Rossa.


Oltre alla storia della Croce Rossa verrà svolta un po' di educazione ambientale, educazione stradale ed educazione all'alimentazione. Verranno affrontate tematiche come i cambiamenti climatici e le migrazioni. Ci sarà spazio inoltre anche per iniziare i piccoli partecipanti alle basi del primo soccorso.


L'idea alla base di questo programma è quella di introdurre i più piccoli (bambini e ragazzi tra 8 e 13 anni), nel mondo della Croce Rossa, con lo scopo di far conoscere loro quella che è la più grande associazione di volontariato al mondo. Il Comitato di Sermide-Poggio è uno dei portabandiera di "Futuro in azione", tra i soli 6 comitati in Lombardia ad averlo fatto partire.

Il primo appuntamento del progetto, è stato un approccio che ha permesso ai bambini di conoscere i volontari che li seguiranno lungo questo percorso. Il riscontro è stato enormemente positivo; i piccoli hanno infatti aderito con molta partecipazione e insieme ai volontari hanno scritto le regole per divertirsi imparando e iniziando a conoscere il meraviglioso mondo della Croce Rossa.


Al termine hanno ricevuto le magliette e i tesserini che li aiuteranno a sentirsi già parte del grande gruppo dei volontari CRI.




100 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page